Home Blog
Novità nel settore trasporti: Flixbus e Busitalia

Decreto Milleproroghe modificato. Flixbus non corre alcun rischio

Le ultime settimane sono state ricche di eventi in per quanto riguarda il mercato italiano degli autobus a lunga percorrenza.

Se da una parte è stata revocata la norma del Decreto “Milleproroghe”, che creava non pochi problemi di operatività alla start up tedesca Flixbus, dall’altra c’è da segnalare l’ingresso sul mercato del Gruppo Ferrovie dello Stato tramite Busitalia Sita Nord e l’acquisizione della maggioranza di un’azienda storica come la Simet. Vediamo un po’ più nel dettaglio cosa è successo.

Viaggiare in autobus durante le festività pasquali

Siamo ormai entrati nella settimana di Pasqua, ci si prepara ad affrontare le festività cogliendo l’occasione per fare una gita fuori porta, magari in famiglia o con amici, andando alla scoperta di luoghi che non avete ancora visitato o rifugiandovi nelle consuetudini consolidate nel tempo.

Per chi ancora avesse dubbi sul dove trascorrere le ferie pasquali, anche stavolta busradar vi offre la possibilità di trovare il modo di partire in autobus verso qualunque meta desideriate a prezzi super convenienti.

Sul notro sito avrete inoltre la possibilità di noleggiare pullman o auto per le vostre gite senza dovervi preoccupare di nient'altro.

Di seguito vi riportiamo alcuni consigli, città meravigliose in qualunque periodo dell'anno, ma che avrete il tempo di godere appieno approfittando di un paio di giorni liberi in più.

Trivabus, la nuova piattaforma di bus sharing

Conferenza stampa di Trivabus. Busradar è presente

Martedì 7 marzo è stata presentata a Roma una nuova startup che ha tutte le intenzioni di rivoluzionare il mondo del trasporto passeggeri in autobus. Trivabus, la prima compagnia di bus sharing in Italia, è pronta a lanciare il proprio prodotto innovativo.

Il team di Busradar, sempre attento a ciò che succede sul mercato europeo del trasporto passeggeri, ha partecipato attivamente alla conferenza stampa di presentazione di Trivabus non solo in qualità di osservatore, ma come parte in causa e futuro partner commerciale di Trivabus.

Consigli per un carnevale a portata di... autobus

Il Carnevale è già iniziato, ma la fase calda, quella dei festeggiamenti sfrenati e delle sfilate in maschera, deve ancora arrivare. Se ancora non sapeste dove andare a trascorrere gli ultimi giorni del Carnevale 2017, abbiamo alcuni consigli che fanno al caso vostro. Preparate il vostro itinerario ed organizzate il vostro viaggio, tenendo conto che non c'è niente di più comodo che viaggiare in autobus per raggiungere i comuni, a volta anche piccoli, in cui si celebrano alcuni dei migliori festeggiamenti d'Italia, se non d'Europa.

Potrete cogliere così anche l’occasione per visitare città che magari erano già sulla vostra lista o luoghi a cui non avete pensato fino a pochi giorni fa. Cercate sul nostro sito tutte le opportunità per viaggiare in bus e risparmiare. Ecco alcuni esempi dei festeggiamenti di carnevale più famosi nella penisola.

Regalate un viaggio in autobus per S. Valentino

Ormai ci siamo: che lo si voglia o meno, il 2017 sta entrando piano piano nel vivo. Entriamo ora nella seconda parte dell’inverno, quella più fredda e più dura, ma alle porte c’è già un evento pronto a scaldare i cuori di tantissime persone: il tanto atteso, ma allo stesso tempo temuto, San Valentino, la festa degli innamorati.

Se foste ancora alla ricerca di un’idea regalo per sorprendere la persona amata, perché non mettere in conto di trascorrere con lei un bel weekend lontano dallo stress e dalla routine della vita quotidiana? Su busradar troverete ogni giorno le migliori tariffe offerte dalle compagnie di autobus per viaggiare in tutta Italia, ma anche in Europa.

Ogni anno si cerca il modo di sorprendere il proprio partner, tra regali, inviti a cena, film al cinema. Tutto bello e romantico, che però rimane confinato all’emozione del momento, quella di vivere una serata o una giornata in maniera diversa. Se poi, come quest’anno, l’appuntamento dovesse cadere in mezzo alla settimana, diviene ancor più difficile districarsi tra gli impegni della vita quotidiana. Prendetevi del tempo libero per voi stessi e partite, in bus o con qualunque altro mezzo, regalandovi un break all'insegna del relax.

Il tuo browser non é aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×