Home Blog I vantaggi di un motore di ricerca: Busradar

I vantaggi di un motore di ricerca: Busradar

Idee per il miglioramento di busradar

Terminate le vacanze è il momento di riprendere la solita routine quotidiana. Anche per Busradar vale lo stesso: dopo avervi aiutato ad organizzare i vostri viaggi in bus o treno, è il momento di mettersi al lavoro per alzare l'asticella del servizio offerto. Su busradar.it è possibile cercare, confrontare, prenotare viaggi a lunga percorrenza in autobus non solo in Italia, ma in tutta Europa. Il 2018 sarà all'insegna dell'impegno per colmare principalmente una piccola lacuna che affligge tutti i siti del nostro genere: l'assenza di alcune compagnie di trasporto dai risultati di ricerca di Busradar.

 

Busradar e la visibilità dei motori di ricerca

In realtà è palese l’importanza del ruolo e della visibilità che offre un portale di ricerca come Busradar alle diverse compagnie di trasporto che ne fanno parte, che siano di grandi o piccole dimensioni. Viviamo nell’era digitale, dove con un clic si possono evitare lunghe code agli sportelli per acquistare un biglietto del bus, non c’è bisogno di uscire di casa per cercare il mezzo di trasporto più rapido per i propri spostamenti ed è possibile controllare online che il bus sia puntuale o meno.
È un servizio a vantaggio di tutti: le compagnie possono farsi pubblicità sulle tratte da loro percorse ed acquisire un vantaggio competitivo su chi invece si affida a mezzi tradizionali di promozione, entrando in diretta concorrenza con aziende, anche più grandi, che offrono lo stesso servizio. In questo modo, agli utenti basteranno pochi clic per familiarizzare con il sito dell’azienda preferita e con il suo sistema di prenotazione online.

Risultati di ricerca su busradar

La rete di Busradar

Nelle ultime settimane abbiamo ricevuto diversi messaggi di utenti che ci segnalavano l’assenza su Busradar di alcune compagnie di autobus, non trovando alcun riferimento su tratte di loro conoscenza.

Innanzitutto ci teniamo a ringraziare i nostri utenti per l’attenzione nei nostri confronti: noi del team di Busradar lavoriamo ogni giorno per mettere a disposizione quanti più collegamenti possibili da confrontare, filtrare, scegliere ed acquistare.
Tutti i più grandi operatori nazionali ed internazionali fanno parte della rete di Busradar già da tempo, come Baltour, Buscenter, Flixbus ed Ibus tra gli altri. Accanto a queste imprese, che operano su una grossa percentuale delle autolinee presenti sul mercato, ce ne sono decine a carattere territoriale che si occupano di un certo numero di collegamenti entro un dato territorio: mi basta pensare ai nostri partner come Marozzi, Dicarlobus, Expressbus.it, TTI, Liscio Autolinee e tanti altri che tramite Busradar hanno deciso di accrescere la loro visibilità, locale ma non solo, ed entrare nel mondo digitale permettendo ai propri utenti di prenotare un viaggio online, azzerando i tempi di attesa e lasciando i prezzi inalterati.
Questo è un passo che diventa quasi obbligato per adeguarsi ai tempi che corrono e prima o poi sarà davvero necessario utilizzare questi strumenti anche per le compagnie restie ad utilizzare le nuove tecnologie.

C'è però anche il rovescio della medaglia: non sempre le aziende che contattiamo si dimostrano disposte a condividere le loro informazioni, nonostante l’ampia flessibilità tecnologica che offriamo. Altre volte non riusciamo in nessun caso ad entrare in contatto con loro tramite e-mail, telefonate e lettere. Può sembrare un paradosso, ma sembra che alcune aziende vogliano nascondersi, invece che mostrarsi!
Nonostante tutto, l'augurio è che nel 2018 sempre nuove compagnie di trasporto in autobus vogliano affacciarsi al mondo digitale, sapendo che in Busradar troveranno un partner sempre affidabile e professionale, attento alle esigenze di tutti.

Come contattare le aziende su Busradar

Cosa possiamo fare per migliorare?

Se la vostra azienda preferita, quella con cui viaggiate sempre, non fosse presente nel nostro sistema, fatecelo sapere ed allo stesso tempo fatelo sapere anche a loro! Su questa pagina potrete trovare i contatti per segnalarci la compagnia mancante, oppure potrete comunicare loro come contattarci. A volte la miglior pubblicità la fanno gli utilizzatori del servizio, piuttosto che chi lo offre, e da questo punto di vista non abbiamo nulla da temere, perché siamo consapevoli della nostra forza e dell'utilità del prodotto che offriamo, utilizzato da oltre mezzo milione di utenti solo in Italia e da circa un milione e mezzo di utenti all'estero grazie alla varietà di lingue disponibili (dati Similarweb.com).

Cosa aspettate allora, cercate subito su Busradar la vostra azienda preferita e, se non doveste trovarla nella nostra pagina dei contatti, aiutateci ad entrarci in contatto e contribuirete allo sviluppo della piattaforma ed alla creazione di una rete nazionale ed internazionale per viaggiare in autobus, treno o auto fatta dagli utenti e per gli utenti.

Su Busradar le idee per viaggiare
Foto in alto e in fondo: Idea – © pushkarevskyy | depositphoto.com

Creato il 11/01/2018
Il tuo browser non é aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×