Home Blog
In bus verso i parchi divertimento - prima parte

Viaggio in autobus attraverso i parchi divertimento di tutta Italia

L’estate è ormai iniziata, le temperature salgono ed il caldo si fa sentire. Non vedete l’ora che arrivi il weekend per poter raggiungere il mare, lago o fiume più vicino.

Certo, il mare è una meta attraente, ma noi vi proponiamo anche una possibile alternativa, altrettanto divertente e rilassante: raggiungere in autobus uno dei numerosi parchi divertimenti in tutta Italia.

La lista è davvero lunga e tante e divertenti sono le alternative per trascorrere un weekend nel segno della spensieratezza e dall’allegria, con gli amici e con la famiglia. In questo articolo e nel prossimo vi proporremo qualche alternativa, attraversando tutta l’Italia e dando un’occhiata ai luoghi che potreste raggiungere viaggiando in autobus o in treno.

Alla scoperta dei musei d'Italia partendo in bus

Italia, un museo a cielo aperto da visitare in autobus

Dopo le ferie pasquali ed il primo maggio, eccoci arrivati al ponte del 2 giugno, l'ultimo per i prossimi due mesi, in attesa del rovente ferragosto.

Non vorrete mica restare a casa con il bel tempo previsto su tutta Italia? L’opzione più semplice sarebbe quella di andare al mare a rinfrescarsi, però ci sarebbe un’altra possibilità altrettanto affascinante: sfruttare l’apertura gratuita durante la prima domenica del mese dei musei di tutta Italia per organizzare un weekend culturale. Busradar vi aiuterà nel trovare le modalità di viaggio più consone alle vostre possibilità, che sia autobus, treno o auto.

Novità nel settore trasporti: Flixbus e Busitalia

Decreto Milleproroghe modificato. Flixbus non corre alcun rischio

Le ultime settimane sono state ricche di eventi in per quanto riguarda il mercato italiano degli autobus a lunga percorrenza.

Se da una parte è stata revocata la norma del Decreto “Milleproroghe”, che creava non pochi problemi di operatività alla start up tedesca Flixbus, dall’altra c’è da segnalare l’ingresso sul mercato del Gruppo Ferrovie dello Stato tramite Busitalia Sita Nord e l’acquisizione della maggioranza di un’azienda storica come la Simet. Vediamo un po’ più nel dettaglio cosa è successo.

Viaggiare in autobus durante le festività pasquali

Siamo ormai entrati nella settimana di Pasqua, ci si prepara ad affrontare le festività cogliendo l’occasione per fare una gita fuori porta, magari in famiglia o con amici, andando alla scoperta di luoghi che non avete ancora visitato o rifugiandovi nelle consuetudini consolidate nel tempo.

Per chi ancora avesse dubbi sul dove trascorrere le ferie pasquali, anche stavolta busradar vi offre la possibilità di trovare il modo di partire in autobus verso qualunque meta desideriate a prezzi super convenienti.

Sul notro sito avrete inoltre la possibilità di noleggiare pullman o auto per le vostre gite senza dovervi preoccupare di nient'altro.

Di seguito vi riportiamo alcuni consigli, città meravigliose in qualunque periodo dell'anno, ma che avrete il tempo di godere appieno approfittando di un paio di giorni liberi in più.

Trivabus, la nuova piattaforma di bus sharing

Conferenza stampa di Trivabus. Busradar è presente

Martedì 7 marzo è stata presentata a Roma una nuova startup che ha tutte le intenzioni di rivoluzionare il mondo del trasporto passeggeri in autobus. Trivabus, la prima compagnia di bus sharing in Italia, è pronta a lanciare il proprio prodotto innovativo.

Il team di Busradar, sempre attento a ciò che succede sul mercato europeo del trasporto passeggeri, ha partecipato attivamente alla conferenza stampa di presentazione di Trivabus non solo in qualità di osservatore, ma come parte in causa e futuro partner commerciale di Trivabus.

Il tuo browser non é aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×