Home Blog Trasporto bagagli ingombranti e animali sul bus

Trasporto bagagli ingombranti e animali sul bus

Viaggiare in autobus con grandi bagagli

La maggior parte delle persone che viaggia in autobus dispone semplicemente di una o due valigie, comodamente trasportabili e non soggette a condizioni particolari, purché entro i limiti di peso e dimensioni stabilite dall’azienda. Ne abbiamo parlato qualche tempo fa in un articolo sul nostro blog.

A volte, però, le necessità possono essere altre: potreste voler raggiungere un luogo particolare per fare un’escursione in bici oppure portare uno strumento musicale per animare una festa, aggiungere un passeggino per il bimbo… Oppure, come sempre più spesso accade, vorreste semplicemente portare con voi sull'autobus il vostro cagnolino.

Quali sono le condizioni di trasporto dei bagagli ingombranti, tipo biciclette e passeggini, offerte dalle diverse compagnie di autobus? È possibile portare il proprio cucciolo con sé?

 

Viaggiare in autobus con le attrezzature per il tempo libero: biciclette, sci...

Quando farete un tour in autobus, potrete portare con voi l’attrezzatura da usare nel vostro tempo libero. Avete prenotato un autobus tra Bologna e Parma per poi seguire un particolare itinerario in bici? Preferite la montagna ed avete bisogno dei vostri sci?

Per Baltour e Buscenter le attrezzature per il tempo libero sono considerate alla stregua di un normale bagaglio da inserire nel vano di carico del bus. A seconda delle dimensioni e del peso, potrebbero essere applicate tariffe aggiuntive in base a quanto stabilito nelle condizioni di viaggio di ciascuna compagnia.
Le biciclette, invece, devono essere piegate, oppure posizionate nell’apposito portabici (dove disponibile), a partire da 9€.

Secondo Flixbus sono considerate bagagli speciali diverse attrezzature per il tempo libero (sci, mazze da golf ed altro), imbarcabili pagando una tariffa aggiuntiva di 9€ : la somma delle dimensioni del bagaglio (altezza, lunghezza, larghezza) non deve superare i 240 cm per 30 kg di peso. Mano alle calcolatrici!

Gli strumenti musicali in autobus

Tutte le compagnie di autobus permettono di trasportare uno strumento a bordo nel rispetto delle dimensioni massime consentite per i bagagli a mano. Per gli strumenti più ingombranti vale il discorso delle dimensioni massime consentite da ogni operatore per i bagagli da stiva.

Flixbus permette di portare con sé gli strumenti più piccoli nel bagaglio a mano, mentre per quelli più ingombranti consente il trasporto nella stiva del bus in una custodia rigida, previa registrazione nelle 48 ore precedenti la partenza e rispettando le dimensioni massime consentite.
Baltour e la maggior parte delle altre compagnie non offre indicazioni specifiche, trattando gli strumenti musicali come normale bagaglio da stiva e soggetto alle stesse limitazioni. Buscenter, invece, impone di dover acquistare un biglietto a tariffa intera per il trasporto di strumenti più grandi.

Partire in bus con un bimbo ed il suo passeggino

Abbiamo già trattato nel nostro blog le condizioni di viaggio in autobus per i bambini, parlando del fatto che tutte le compagnie accettano il trasporto dei passeggini se ripiegati e riposti nella stiva.

Fonte : GIPHY.com

Su Flixbus, ad esempio basta chiamare 48 ore prima del viaggio in autobus e registrare il passeggino (lo stesso vale per sedie a rotelle e deambulatori per anziani) per poterlo trasportare gratuitamente. Prendendo un autobus Buscenter o Baltour i passeggini, debitamente ripiegati, sono considerati come un bagaglio classico da stiva.

E gli animali? Possono viaggiare in autobus?

Non vedete l’ora di partire per le vacanze, ma non volete lasciare il vostro amato cucciolone a casa? Beh, purtroppo non sempre potrete portare con voi il vostro fedele amico sull’autobus. Ad eccezione dei cani guida, gli animali domestici non sono generalmente ammessi a bordo.

Questo è confermato da Flixbus, che non permette in nessun caso animali a bordo ad eccezione delle indicazioni legislative (cani guida e assistenza disabili).
Per quanto riguarda Baltour e Marozzi, è possibile portare con sé cani o gatti di piccola taglia, opportunamente trasportati in una borsa o altro mezzo idoneo, previo pagamento del 50% della tariffa standard e senza garanzia di poter occupare un sedile.
Le stesse condizioni valgono per Buscenter, ma la tariffa da pagare sarà quella piena.

In questo modo, comunque, Fido e Bobby potranno essere con voi a fare il bagno in mare dopo aver viaggiato in autobus da Milano a Rimini.

Portate il vostro animale in autobus con voi

Foto in alto: Bus traffic with a globe and luggage © megastorm - depositphotos.com
Foto in basso: Dog and cat traveler © RasulovS - depositphotos.com

Creato il 06/09/2017
Il tuo browser non é aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×